Twelve Loaves June: Cherry and Beetroot Buns wrapped in Bacon / Twelve Loaves: Panini al latte con ciliegie e barbabietola avvolti in pancetta

panini ciliegie 1

With the start of a new month one of my favorite baking appointments, Twelve Loaves, comes too. What I like the most is when we choose an ingredient rather than a generic theme, such restrictions are always a good starting point to feed the imagination! Besides it’s too interesting to see how everyone interprets differently the monthly ingredient. For June, choice fell on cherries, a fruit that I love – a picture of me as a child testifies it, my face is completely plastered with juice and bears an unmistakable expression of satisfaction…”cherry thief”! – and for which it’s easy to fall into the temptation of baking a sweet bread.

I wanted to avoid the fruit = sweet bread equation. Problem was, what other ingredient should I use to enhance it’s flavor without putting too much focus on sweetness? After much fridge and pantry inspections it came to me. One simple ingredient, but the right one: bacon. Add a poor beetroot lying in the fridge for too long and here it is, my cherry bread! If these buns were appreciated by my neighbor’s picky taste buds then they can conquer the world! Ok maybe I am exaggerating, but they are really delicious. Just try them and let me know what you think!

Cherry and Beetroot Buns wrapped in Bacon
Makes 8 little buns

165 g unbleached bread flour
70 g warm milk
15 g sugar
15 g butter, softened
2 g salt
1 g instant yeast
35 g fresh grated beetroot
120 g cherries, pitted and halved
80 g water
25 g sugar
8 slices of bacon

In a small saucepan put together cherries, sugar and water is let simmer about 30′.
Drain gently (I kept the juice to flavor yogurt for breakfast) and place the pieces of cherry on a baking sheet lined with parchment paper.
Let the cherries dry out in the oven at 80° C for about 45′, turning them over halfway through cooking.
Out of the oven let cool before adding to the dough.

In a bowl, sift the flour with the instant yeast, add the softened butter, sugar and salt and knead briefly to obtain a crumbly mix.
Pour the warm milk and knead until you get a smooth and homogeneous ball.
Add the grated beets and cherries and gently knead until the ingredients are evenly distributed in the dough.
Cut out 8 rolls of approximately 40 g each, and give them a slight oval shape.
Wrap with bacon, remaining very large considering that the bread will increase its volume during both the proofing and for baking.
The bacon must have the flaps just touching at the bottom of the bun.
Let rise at room temperature for about two hours.
Cook in preheated oven at 200° C for about 20′.
Out of the oven let cool on a wire rack.

#TwelveLoaves June: Cherries
If you’d like to add your bread to the collection with the Linky Tool this month, here’s what you need to do!

1. When you post your Twelve Loaves bread on your blog, make sure that you mention the Twelve Loaves challenge in your blog post; this helps us to get more members as well as share everyone’s posts. Please make sure that your bread is inspired by the theme!

2. Please link your post to the linky tool at the bottom of my blog. It must be a bread baked to the Twelve Loaves theme.

3. Have your Twelve Loaves bread that you baked this June, 2014, and posted on your blog by June 30, 2014.

#TwelveLoaves is a monthly bread baking party created by Lora from Cake Duchess.
#TwelveLoaves runs smoothly with the help of our friends. Thanks to the wonderful Renee Dobbs and Liz Berg for their help this month!

Take a look here to have some ideas:

Powered by Linky Tools

Click here to enter your link and view this Linky Tools list…

twelve-loaves10-300x218

panini ciliegia2

Twelve Loaves: Panini al latte con ciliegie e barbabietola avvolti in pancetta

Inizia un nuovo mese e si riparte con uno dei miei appuntamenti panificatori preferiti, Twelve Loaves. Una delle cose che amo di più è quando viene scelto un ingrediente piuttosto che un tema generico, perché essere limitati ad un vincolo è sempre un buon punto di partenza per scatenare la fantasia. E poi è troppo bello vedere come ognuno interpreta in maniera diversa l’ingrediente mensile. Per giugno la scelta è caduta sulle ciliegie, un frutto che mi piace molto (da qualche parte ho pure una foto di me bambina con la faccia completamente impiastricciata e un’espressione soddisfatta, della serie “La ladra di ciliegie”) e per il quale è facile cadere nella tentazione di fare un pane dolce. No, non ne avevo proprio voglia di ricadere nella trappola frutto = pane dolce. Pensa che ti ripensa, apri il frigo, apri la dispensa. E poi bam! dal nulla arriva da solo. Un semplice ingrediente, ma quello giusto, il bacon. Mettici una povera barbabietola che giaceva triste e raminga nel frigorifero ed il gioco è fatto. Se questi panini hanno conquistato le papille gustative del mio diffidente vicino di casa possono conquistare il mondo! Ok forse esagero, ma sono davvero buoni, provateli un po’ e fatemi sapere che ne pensate!

Panini al latte con ciliegie e barbabietola avvolti in pancetta
x 8 panini

165 g Farina Bianca Nostrana oppure farina 0
70 g latte tiepido
15 g zucchero
15 g burro ammorbidito
2 g sale
1 g lievito di birra istantaneo
35 g barbabietola fresca grattugiata
120 g ciliegie denocciolate e dimezzate
80 g acqua
25 g zucchero
8 fette di pancetta

In un pentolino unite ciliegie, acqua e zucchero è lasciate sobbollire circa 30′.
Scolate delicatamente (io ho conservato il succo per aromatizzare lo yogurt della colazione) e disponete i pezzetti di ciliegia su una teglia rivestita con carta da forno.
Fate asciugare le ciliegie nel forno a 80 C per circa 45′, rigirandole a metà cottura.
Fuori dal forno fate raffreddare prima di unire all’impasto

In una ciotola setacciate la farina con il lievito, unite il burro ammorbidito, lo zucchero e sale e lavorateli brevemente a ottenere un composto bricioloso.
Versate il latte tiepido e impastate finché otterrete una palla liscia ed omogenea.
Unite la barbabietola grattugiata e le ciliegie ed impastate delicatamente finché gli ingredienti saranno distribuiti omogeneamente nell’impasto.
Formate 8 panini di circa 40 g l’uno e dategli una forma leggermente ovoidale.
Avvolgete con la pancetta rimanendo molto larghi, considerate che il pane aumenterà di volume sia durante la lievitazione che in cottura.
In pratica la pancetta deve avere i lembi che si toccano nella parte inferiore del panino.
Lasciate lievitare a temperatura ambiente per due ore circa.
Cottura in forno preriscaldato a 200 C per circa 20′.
Fuori dal forno fate raffreddare su una gratella.

# TwelveLoaves Giugno: Ciliege
Se vuoi aggiungere il tuo pane alla raccolta attraverso il Linky Tool ecco come devi fare!

1. Quando pubblichi il tuo pane per Twelve Loaves sul tuo blog, assicurati di menzionarlo nel tuo post sul blog; questo ci aiuta a coinvolgere più persone e a poter trovare tutti i post. Si prega di assicurarsi che il pane si ispiri al tema!

2.Inserisci il tuo post usando il Linky tool nella parte inferiore del mio blog. Il pane deve aderire al tema di questo mese.

3. Il pane deve essere postato nel blog durante il mese di giugno 2014, hai tempo  fino al 30 giugno 2014!

# TwelveLoaves è una raccolta mensile di ricette di pane, creata da Lora del blog Cake Duchess.
# TwelveLoaves funziona grazie alla contribuzione e aiuto dei membri del gruppo. Grazie alle splendide Renee Dobbs e Liz Berg per il loro aiuto questo mese!

Altre ricette da cui trarre ispirazione, se vuoi, per Twelve Loaves di Giugno sono:

Powered by Linky Tools

Clicca qui per inserire la tua ricetta nella lista di Twelve Loaves…

twelve-loaves10-300x218

 

38 thoughts on “Twelve Loaves June: Cherry and Beetroot Buns wrapped in Bacon / Twelve Loaves: Panini al latte con ciliegie e barbabietola avvolti in pancetta

  1. Pingback: Cherry Quick Bread

  2. Pingback: Cherry Almond Twists #TwelveLoaves - tryanythingonceculinary.com

  3. Pingback: Cherry-Almond Focaccia- #twelveloaves-Cake Duchess — Cake Duchess

  4. La tua idea è spaziale! Chissà che buono quel contrasto dolce-salato! E poi hai giocato proprio di furbizia usando il bacon tutto così croccante.. Al solo vederli vorresti morderli!
    Anna

  5. Ciccia….ho una faccia divertita che non ti posso spiegare perché appena ho aperto il tuo blog mi sono detta “Oddio ma che ha combinato l’amica mia??”, pensando ad un richiamo altamente virile :D ti chiedono perdono in ginocchio sui ceci :D

    Ma cretinate a parte, il secondo pensiero è stato: “Lei è un dannatissimo genio”.
    Cioè…mi ricordo benissimo il girono di questi panini avvolti in pancetta…ma vedere ora la ricetta…wow! Ciliegie, barbabietola….il genio del male!

    Adoravo leggerti amica mia.
    Ti abbraccio forte, buona giornata :*:*:*
    <3

    • Tesoro ma che perdono e perdono…purtroppo è stata la prima cosa che ho pensato (per questo nella descrizione ho messo di lasciare il bacon largo, ma davvero largo).
      Avessi avuto tempo li avrei rifatti solo per la forma :D
      Eeeeeh genio mo’!
      Ti abbracciavo forte e chiaro
      Baci a catinelle
      Lou

  6. favolosi! io le ciliegie le ho abbinate al caprino e mi sono piaciute tantissimo….immagino l’abbinata con il bacon…sai che a prima vista mi sono sembrati dei babà strozzati??? che immaginazione…

    baci tesoro! e buona settimana

    • Hi Alice, thank you for your kind words.
      I baked some other things with beetroot, one bread I am especially proud of has mandarin, vanilla and tonka beans in the dough and has a lovely bright pink colour.
      I like the way it colours naturally dough and the slight sweetness it gives :)

  7. Bacon e ciliegie mi ha tanto ricordato il mio panino preferito di quando stavo in Germania: il pane con l’uvetta col prosciutto! I tuoi panini devono essere spettacolari!
    Anche la forma strozzata mi piace un sacco! E’ una ricetta che ti incarna perfettamente! Direi che è tua!
    Baci, baci, baci

    • Grazie cara, spero non mi incarni proprio per la forma (stile testa di m…. :D)
      A parte le battute pessime, grazie davvero tesoro.
      Mamma mia i panini con le uvette che meraviglia…peraltro mi hai fatto venire in mente che ho proprio in serbo un’idea con le uvette che dovrei sviluppare!
      Ti abbraccio e auguro un buon proseguimento di settimana
      Lou

    • Thank you Felice!
      I never considered putting bacon with some sweet flavors until some years ago.
      My friend Caterina, who lives in Canada, loves bacon and told me it’s divine paired with chocolate!
      I had to try sooner or later ;)
      Thank you
      I wish you a lovely Sunday
      Lou

  8. Pingback: Fresh Cherry Monkey Bread #TwelveLoaves | Bakewell Junction

  9. Pingback: Cherry Chocolate Hazelnut Muffins for #TwelveLoaves | Hip Foodie Mom

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...