Maroggia’s Mill Cookbook: Radici scuro Focaccia / Il Ricettario del Mulino di Maroggia: Focaccia radici scuro

Focaccia. May it be with rye flour, with stale bread, semolina flour, potato or sourdough focaccia was my first love, and always be my last. My signature bake, the most welcomed gift as I cross the threshold of most of my friends’ house. This time around for Maroggia’s Mill Cookbook I baked a version using a percentage of unbleached flour, Maroggia’s Mill’s farina radici scuro. What a flavour…come and discover this new focaccia with me!

Radici scuro Focaccia
makes 2 baking trays

500 g AP white flour
300 g unbleached flour
650 g water
40 g olive oil
1 g instant bread yeast
10 g salt

coarse sea salt

In a bowl, combine flours and yeast.
Combine the water and mix until almost all flour is absorbed.
Add the extra virgin olive oil, salt and knead well with your hands.
Let the dough stand at room temperature in a bowl covered with clingfilm, for about 3 hours.
After that time, fold the dough in the bowl, preferably with your hands greased with oil, cover with clingfilm and let it rise for an additional hour.
Transfer the dough onto a baking sheet lined with oiled parchment paper and lay the dough gently, with your hands greased with olive oil.
Let the dough rise at least 40′.
About 30′ before baking, preheat the oven to 250° C.
With your fingers poke holes on the surface of the focaccia, sprinkle with sea salt and with ½ glass of water.
Bake for about 12′ or until golden.
Transfer the focaccia onto a wire rack and bake on the bottom of the oven for about 3-5 minutes or until it is golden in color.

Il Ricettario del Mulino di Maroggia: Focaccia radici scuro

Focaccia. Che sia fatta con farina di segale, con pane raffermo, farina di semola, patata o lievito madre la focaccia è stato il mio primo amore, e sarà sempre il mio ultimo. La mia ricetta di punta, il regalo più gradito quando varco la soglia di casa dei miei amici. Questa volta per il Ricettario del Mulino di Maroggia ho creato una nuova versione utilizzando una percentuale di farina bigia, la radici scuro del Mulino di Maroggia. Che sapore…venite con me a scoprire questa nuova focaccia!

Focaccia radici scuro
x due teglie di focaccia

500 g farina bianca nostrana oppure farina 00 del Mulino di Maroggia (disponibile presso i migliori negozi di alimentari)
300 g farina radici scuro oppure farina bigia/semi integrale
650 g acqua frizzante
40 g olio evo
1 g lievito di birra disidratato
10 g sale

sale marino grosso

In una ciotola unite e amalgamate le farine e il lievito.
Aggiungete l’acqua e mescolate fino a quando quasi tutta la farina sarà assorbita.
Unite l’olio extravergine di oliva, il sale e impastare bene con le mani.
Lasciate lievitare a temperatura ambiente nella ciotola coperta con pellicola trasparente per 3 ore circa.
Trascorso il tempo fate le pieghe in ciotola, meglio se con le mani unte d’olio.
Siate delicati poiché l’impasto è molto morbido.
Ricoprite con la pellicola trasparente e lasciate lievitare per un’ulteriore ora.
Trasferite quindi l’impasto su una teglia foderata di carta da forno oleata e stendete l’impasto con delicatezza, con le mani unte di olio extravergine di oliva.
Spalmare poi la superficie della focaccia con dell’olio extravergine di oliva e lasciate lievitare almeno un’ora.
Circa 30 minuti prima della cottura preriscaldate il forno a 250° C.
Con le dita, formate dei buchi sulla superficie della focaccia, cospargete con del sale grosso e irrorate con ½ bicchiere di acqua.
Cottura in forno per circa 12′ oppure finché risulterà ben dorata.
Per far cuocere bene la focaccia anche sotto, trasferitela su una gratella e fate cuocere sul ripiano più basso del forno per circa 3-5 minuti oppure finché sarà di un bel colore dorato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...