Soft Milk Rolls / Panini al latte

I don’t know about you, but these rolls to me are all about childhood. The inevitable snack in the lunch box my mum would pack for school trips, an evergreen of impromptu snacks…the milk roll is the emblem of sharing made carbohydrate. Split it in two and enjoy it with the ones you love the most, stuff it with slices of ham or chocolate bars, wrap one in wax paper and place it safely in a little corner of your bag. The soft milk roll will never disappoint you!

Soft Milk Rolls
Makes about 10 rolls

300 g white AP flour
100g warm milk
30 g butter
3 g sugar
2 g instant yeast

1 egg for glazing

Mix all dry ingredients and add the milk.
Knead until all the flour is absorbed, then add the butter and knead until you have an elastic and homogeneous dough.
Shape into a ball and let rest into a bowl covered with plastic wrap, at room temperature, for 2 hours.
Divide into 10 pieces of about 50 g each and shape into balls.
Place the rolls onto a baking sheet lined with parchment paper, then press with a 5 mm diameter stick making a slit in the middle of the rolls, going almost to the bottom of the dough ball.
Let rise at room temperature, covered with plastic wrap, for about 1 hour and a half.
Brush the rolls with the beaten egg before baking.
Bake in preheated oven at 180° C for 15′ or until golden.
Out of the oven let cool on a wire rack.

Panini al latte

Non so voi, ma a me questi panini ricordano la mia infanzia. Immancabili nel sacchetto del pranzo al sacco per la gita scolastica, evergreen delle merende improvvisate…il panino al latte è l’emblema della condivisione fatto a carboidrato. Rompetelo in due e gustatelo con le persone a cui volete più bene, farcitelo con fette di prosciutto cotto oppure righe di cioccolato, avvolgetelo in carta oleata e mettetelo al sicuro in una angoletto della vostra borsa. Il panino al latte non delude mai!

Panini al latte
x 10 panini

300 g farina 0
100g latte tiepido
30 g burro
3 g zucchero
2 g lievito di birra istantaneo

1 uovo per la spennellatura

Mescolate gli ingredienti secchi e aggiungete il latte.
Impastate fino a quando tutta la farina è assorbita, quindi aggiungete il burro e impastate fino ad ottenere una palla elastica ed omogenea.
Lasciate riposare in una ciotola coperta con pellicola trasparente, a temperatura ambiente, per 2 ore.
Dividere in 10 pezzi di circa 50 g ciascuno e formate delle palline.
Disponete i panini su una teglia foderata con carta da forno, poi con un bastoncino dal diametro di circa 5 mm praticate una fessura in mezzo ai panini, andando quasi fino in fondo alla pallina.
Lasciate lievitare i panini a temperatura ambiente, coperti con pellicola trasparente, per circa 1 ora e mezza.
Spennellate con l’uovo sbattuto prima di infornare.
Cottura in forno preriscaldato a 180° C per 15′ o fino a doratura.
Fuori dal forno lasciate raffreddare su una gratella.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...