Maroggia’s Mill Cookbook: Savoury Muffins with Salami and Cheese / Il Ricettario del Mulino di Maroggia: Muffin salati con salame e formaggio nostrani

muffin nostrani

It’s Maroggia’s Mill Friday again! This recipe wasn’t meant to be published, well…not really. In fact I made it up for Azione, a quick job that was commisioned to me in a short time and I was able to pull together in just one hour prior to leaving home and going to the shop where I work part time. Needless to say there are just few pics I shot for my own database. But then my friend Michela, whom is always up to date and informed of my experiments, tried the recipe out and asked me to please please please post it so she could then make her own blogpost. That’s how much she loved the muffins, and trusting her as I trust my own judgment well…I could not decline!

These muffins are soft, slightly moist and simply divine. I used two regional products from Migros, along with Maroggia’s Mill fabulous Farina Bianca Nostrana Flour, which added a lot of flavour without any need of putting salt and pepper in the recipe but I advise you to add salt and pepper to the mix and try it out if you use more neutral ingredients. Ideal for an afternoon snack or appetizer, you will surely love them!

Savoury Muffins with Salami and Cheese
Makes about 14 muffins

340 g bread flour
60 g cornstarch
14 g baking powder
280 ml whole milk
140 g salami, diced
140 g cheese, diced
70 g sunflower seed oil
2 eggs
salt and pepper to taste

Whisk the eggs with the oil and milk.
Add the flour, cornstarch and salt already mixed and sieved.
Mix five times maximum.
The dough must’nt be too homogeneous and smooth or the muffins will turn out too compact and rubbery.
Add salt and pepper, then the diced salami and cheese, using a rubber spatula.
Pour the misture in oiled silicone moulds, filling them up to 2/3 of their capacity.
Bake in preheated oven, at 180°C for about 30’-35’.
Out of the oven let cool for a couple of minutes in the moulds, then de-mould and transfer on a wire rack.
These muffins are better tasted lukewarm, so you either can eat them straight away or gently warm them up in the oven at 70° C for about 5’.

muffin nostrani

Well, yes…Only one same pic I am afraid / Ebbene sì…è la stessa foto!

Il Ricettario del Mulino di Maroggia: Muffin salati con salame e formaggio nostrani

E rieccoci con il venerdî del Mulino di Maroggia! Questa ricetta non doveva essere pubblicata, o meglio, è stata già pubblicata nel settimanale Azione. Un lavoro rapido che mi è stato commissionato in breve tempo e sono stata in grado di elaborare in appena un’ora, prima di uscire di casa e andare al negozio dove lavoro part-time. Inutile dire che ci sono solo poche foto che ho scattato, esclusivamente per il mio database. Ma poi la mia amica Michela, che è sempre aggiornata e informata dei miei esperimenti, ha rifatto la ricetta e mi ha chiesto per favore per favore di postarla nel blog in modo che potesse poi fare lei stessa un blogpost che rimandasse al mio blog. Visto che di lei mi fido ciecamente non ho potuto rifiutare. Questi muffin sono morbidi, leggermente umidi e semplicemente divini. Ho usato due prodotti dei Nostrani della Migros assieme alla strepitosa Farina Bianca Nostrana del Mulino di Maroggia e questi hanno aggiunto un sacco di sapore, senza bisogno che io aggiungessi sale e pepe ma vi consiglio di aggiungere sale e pepe al mix dell’impasto e assaggiarlo per assicurarsi sia saporito se si utilizzano degli ingredienti più neutri. Questi muffins sono ideali per uno spuntino pomeridiano o come antipasto, sono sicura che li amerete!

Muffin salati con salame e formaggio nostrani
x 14 muffins

340 g Farina Bianca Nostrana / farina 0
60 g maizena
14 g lievito chimico per dolci
280 ml latte intero
140 g salametto al Pepe della Valle Maggia, tagliato a dadini
140 g Formaggella Ticinese Cremosa, tagliata a dadini
70 g olio di semi
2 uova
un pizzico di sale

Sbattete le uova con l’olio e il latte.
Unite la farina, amido di granoturco e sale già mischiati e setacciati.
Mescolate al massimo cinque volte, l’impasto non deve essere troppo liscio o i muffin verranno troppo compatti e poco soffici.
Unite salame e formaggio tagliati a dadini e uniformateli nell’impasto aiutandovi con una spatola di gomma.
Versate l’impasto in stampini per muffin generosamente imburrati, riempiendoli per 2/3.
Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 30’-35’.
Sfornati lasciate raffreddare qualche minuto prima di sformare e finire di raffreddare su una gratella.
I muffin sono più gustosi quando tiepidi, potete scaldarli 5’ a 70°C circa prima di mangiarli.

6 thoughts on “Maroggia’s Mill Cookbook: Savoury Muffins with Salami and Cheese / Il Ricettario del Mulino di Maroggia: Muffin salati con salame e formaggio nostrani

  1. Ciccia, sono buoni! Io li ho realizzati naturalmente con formaggio e salame italiani, ma quando poi ho avuto la possibilità di assaggiare la formaggella. ..ahhhhh…le mie papille gustative hanno ballato la samba :D
    Che bontà! Quando torno la ricompro….una mezza tonnellata. ..sottovuoto eh! Così si mantiene :D ahahahahahaha
    ma quanto ti adoravo io? Boh :D
    Baci come se non ci fosse un domani ♥

  2. Mi vergogno assai a tornare qui con tutto questo ritardo, ma ti seguo sempre attentamente. Il tempo mi é tremendamente avverso durante questi giorni. Ma prima di andare a letto due parole te le devo lasciare. Queste tortine sono troppo buone per essere lasciate andare senza due parole… potrebbero esser una versione light del casatiello??? Istintivamente ho pensato a quello quando ho letto gli ingredienti!
    Buon we Lou!

    • Ciao Margherita!
      Il casatiello l’ho visto molto in giro ma non l’ho mai assaggiato né provato.
      Non ancora almeno ;)
      A dire il vero ricordano più dei Babà che ho fatto tempo fa, con il tempo tiranno non ho avuto una grande scelta però il risultato è ottimo.
      Sei riuscita a passare a spiare la mia raccolta di ricette primaverili?
      Sono curiosa del tuo parere!
      Un abbraccio e buon weekend
      Lou

  3. Dicevo che mi ricorda un casatiello per gli ingredienti… la forma hai ragione é quasi più un babbá! Il file dele tue ricette devo scaricarlo, ma quei fagottini di pasta e gli gnocchi mi ispirano tantissimo!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...